Ihr Merkzettel: 0 Artikel

Le idee di STAEDTLER® fanno il giro del mondo!

Oggi il gruppo STAEDTLER Mars GmbH & Co. KG ha 21 succursali.

Ciononostante restiamo fedeli alle nostre radici norimberghesi continuando a produrre in Germania quasi tre quarti di tutti i prodotti STAEDTLER realizzati nel mondo.

Questo rende STAEDTLER, con i suoi tre impianti produttivi nella regione metropolitana di Norimberga, il maggiore produttore europeo di matite in grafite, matite colorate, gomme, mine per portamine e pasta per modellare.


Il giro del mondo di STAEDTLER® in panoramica

Fonte GNM, Norimberga, Biblioteca

Johann Sebastian Staedtler fu il primo a concepire l'idea di spedire le sue matite in tutto il mondo e ispirare così persone di molte differenti culture.

A partire dal 1840 partecipò a tutte le esposizioni chiave, presentando orgogliosamente i proprio prodotti.

J.S. Staedtler fece il proprio debutto a livello internazionale alla prima Esposizione universale di New York del 1853.

1866

Come riconoscimento delle eccezionali prestazioni e qualità delle sue matite, egli ottenne premi e medaglie di onore a Norimberga, Londra e Parigi.

Con l'anno 1866 la rete di vendita della società si era già espansa includendo Austria, Francia, Gran Bretagna, Italia, Russia, America e l'Oriente.

Collaboratori STAEDTLER nel 19° secolo

Nel 1870 aveva una forza lavoro di 54 addetti per la produzione di più di due milioni di matite vendute in tutto il mondo.

Sede centrale STAEDTLER a Norimberga, Germania

Nel 1988 il quartier generale della società fu trasferito dalla zona di St. Johannis di Norimberga in una nuova collocazione nella periferia settentrionale della città.
La comoda autostrada, il vicino aeroporto e la posizione centrale nel triangolo formato dalle città di Norimberga, Fuerth e Erlangen sono fattori ideali per assicurare un ulteriore sviluppo della società.

Il risultato è un nuovo moderno complesso costruito su una superficie di 47.000 m2 in Norimberga-Neunhof con un investimento totale di circa 130 milioni DM.